Segno di Wasserman (Lasègue inverso) positivo in semeiotica

Compresión radicular. Signo femoral de Lasègue o Lasègue invertidoIl “segno di Wasserman”, anche chiamato “segno di Lasègue inverso o invertito”, è una manovra usata in semeiotica verificare la presenza di irritazione delle radici dei nervi del plesso lombare (in particolare del nervo crurale e nervo femorale). Può essere indicativo anche di irritazione meningea.

Come si esegue

Il paziente è steso in decubito prono (a pancia in basso), con le gambe distese il medico solleva la coscia sul bacino, con il ginocchio flesso a 90°, fino ad estendere l’anca. Provocando lo stiramento delle radici del nervo crurale se il paziente avverte dolore nella regione lombare e lungo il distretto di innervazione, il segno è positivo ed indica la sofferenza delle radici nervose. Il dolore può interessare solo la colonna lombare oppure può irradiarsi all’inguine ed alla coscia nella regione antero-mediale.

Per approfondire, leggi anche:

Leggi anche:

Lo staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Neurologia, psicologia e malattie della mente, Ortopedia, reumatologia e medicina riabilitativa e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.