Detergenti, scrub, idratanti, antirughe, radiofrequenza e luce pulsata per la pelle di pene e scroto

MEDICINA ONLINE EMILIO ALESSIO LOIACONO MEDICO CHIRURGO BELLEZZA CUTE PELLE PENE SCROTO PERINEO GENITALI PRODOTTI COSMETICA RUGHE MULTIVITAMINICO EQUILIBRIA ALOE GARNIER GEL SCRUB MASCHERA LOREAL ANTIRUGHE MEN EXPERT OMEGAPiù di un lettore del sito e dei miei pazienti uomini, mi ha posto una domanda a cui voglio oggi dare una risposta. “Esistono prodotti e trattamenti ‘di bellezza’ specificatamente studiati per il pene e lo scroto? Su internet non riesco a trovare nulla a riguardo”. La risposta è purtroppo no: non esistono prodotti o trattamenti appositi per la cura estetica dei genitali maschili. Questo però è un peccato perché, quando si arriva ad avere un rapporto sessuale con una donna o con un uomo, il maschio più “perfezionista” dovrebbe desiderare di avere genitali che siano anche belli esteticamente. Non pensiate infatti che il partner non ci faccia caso: un pene pieno di rughe, con una pelle dura al tatto e poco luminosa, infiammata o con brufoli, può diminuire la percezione di bellezza  non solo dei genitali, ma dell’intera persona ed abbassare drasticamente la libido del partner e la qualità del rapporto sessuale. Pene e scroto che appaiono non solo vigorosi, ma anche “sani e belli”, invece, fin dalla preistoria stimolano la libido e forniscono a chi li possiede maggiore fiducia in sé stessi. Elenchiamo quindi una serie di consigli, di prodotti e di trattamenti estetici utili per la bellezza della pelle dei genitali maschili. I prodotti che cito in questo articolo in genere sono stati formulati per la delicata pelle del viso ma possono essere adattati anche per quella altrettanto delicata di pene, scroto e perineo (la zona posta tra l’ano e lo scroto).

1) Gel detergente

Il primo prodotto da cui bisogna necessariamente partire è un gel detergente. Io vi consiglio l’economico ma efficace Garnier Pure Active Gel detergente purificante, da usare su pene, glande e scroto, preferibilmente prima di andare a dormire. Contiene acido salicilico che ha proprietà antibatteriche ed antinfiammatorie. Contiene anche zinco che ha potere sebo-regolatore. Questo gel permette quindi di pulire la pelle, diminuire infezioni e infiammazioni, restringere i pori. Trovate Garnier Pure Active Gel detergente purificante a circa 5 euro per 200 ml a questo link: https://amzn.to/3qL0uNs

Un altro prodotto, sempre sui 5 euro ma questa volta per 100 ml, è L’Oréal Men Expert Hydra Energetic. Questo prodotto contiene guaranà, che aiuta a mantenere la pelle tonica rallentando l’invecchiamento cutaneo, e vitamina c, dalle note proprietà antiossidanti ed elasticizzanti. Rinfresca e rinvigorisce la pelle, deterge e purifica senza seccare la pelle. Trovate L’Oréal Men Expert Hydra Energetic (circa 5 euro per 100 ml) a questo link: https://amzn.to/3de6U4A

Entrambi questi prodotti vanno applicati quotidianamente su pene e scroto, massaggiando con acqua e risciacqua con acqua. E’ preferibile usare i prodotti la sera, prima di coricarsi e subito dopo applicare alternativamente la crema idratante e quella antirughe, in modo che esse agiscano per tutta la notte. Sia il gel Garnier che quello L’Oréal possono lasciare una sensazione di freschezza sulla pelle che dura un paio di minuti: se tale sensazione vi dà fastidio o se avete una pelle particolarmente sensibile, vi consiglio di sostutuirli con questo gel detergente Nivea Men: https://amzn.to/3RNf42x

IMPORTANTE: Se dopo l’applicazione la pelle diventa rossa e prude, potreste avere una reazione allergica: in questo caso sciacquate immediatamente la zona con abbondante acqua e contattate il vostro medico.questo è valido non solo per il gel detergente, ma anche per gli altri prodotti citati in questo articolo.

2) Scrub e maschera

Uno scrub è un trattamento cosmetico che ha come scopo l’esfoliazione dello strato più superficiale della pelle. Una volta che la pelle riceve questo trattamento, appare più levigata, morbida e vitale. Lo scrub va applicato sulla cute e massaggiato con movimenti rotatori alcuni secondi, per poi risciaquare immediatamente: ciò rimuove gli strati più superficiali dell’epidermide tramite abrasione. Ovviamente, essendo la pelle di pene, scroto e perineo molto sensibile, il movimento rotatorio va effettuato molto dolcemente (senza eccessiva pressione) ed il trattamento esfoliante dovrebbe essere fatto al massimo una o due volte al mese. Lo scrub che vi consiglio è il Garnier Pure Active 3 in 1 argilla (circa 3 euro per 150 ml) che potete trovare qui: https://amzn.to/3Ls7Kr0

Lo stesso scrub, semplicemente applicato sulla cute, lasciato agire 5 minuti e poi risciaquato, può essere usato come una maschera. La maschera va fatta al massimo una o due volte al mese (al posto dello scrub).

3) Crema idratante

Dopo aver lavato pene, scroto e perineo con il gel detergente o dopo lo scrub o la maschera, vi consiglio di applicare sulla pelle di pene, scroto e perineo questa crema idratante Equilibria all’aloe vera (5 euro per 75 ml), preferibilmente prima di andare a dormire. L’aloe ha proprietà cicatrizzanti e riepitelizzanti (ha quindi la capacità di favorire una più rapida guarigione delle ferite). L’aloe ha anche proprietà antinfiammatorie, antibatteriche contro il batterio fecale Helicobacter pylori ed antivirali nei confronti di Herpes simplex virus di tipo 1 e 2 e di varicella-zoster virus. Potete trovarla a questo link: https://amzn.to/3f7OqTS

4) Crema antirughe

Una sera si e l’altra no, vi consiglio di alternare la crema idratante vista precedentemente, con la crema antirughe L’Oréal Paris Attiva Antirughe 45+, che potete trovare a questo link: https://amzn.to/3xCIkB2

Lavatevi bene le mani prima di prendere con un dito un po’ di crema antirughe nel barattolino che la contiene: in questo modo eviterete di far accumulare batteri nella confezione della crema e poi passarli sul pene nel momento in cui viene spalmata.

5) Crema antimacchia

Se non avete macchie sulla pelle del pene, passate oltre. In caso di macchie, vi consiglio di applicare una sera a settimana, questa crema antimacchie Q-White: https://amzn.to/3f55FVP

6) Crema per infiammazioni e brufoli

Se sono presenti brufoli o infiammazioni, potete usare una tantum un velo di crema Gentalyn Beta sulla zona interessata (va bene anche un “generico” o, più correttamente, un “equivalente”). Attenzione però, è un farmaco contenente gentamicina (un antibiotico) e betametasone (un cortisonico), quindi va usato solo dopo parere positivo del medico.

7) Radiofrequenza monopolare

La radiofrequenza monopolare viene usata – con opportuna potenza – sui genitali maschili con vari scopi. Per prima cosa tende la pelle del pene, quindi attenua le rughe e gli dona un aspetto più giovane e vitale. Non solo: dal momento che la radiofrequenza induce di un riscaldamento endogeno dei corpi cavernosi, ossigena l’organo e previene la fibrosi, quindi può essere utile nella malattia di Peyronie. La radiofrequenza, inducendo vasodilatazione locale, può essere inoltre un’alleato contro la disfuzione erettile (quella che una volta veniva chiamata impotenza). Ha anche un potere antalgico, quindi è capace di ridurre i dolori cronici a livello penieno e viene usata per contrastare la sindrome da dolore pelvico cronico. Dal momento che la spermatogenesi (la creazione di nuovi spermatozoi) che avviene a livello dei testicoli, viene influenzata negativamente dal calore, la radiofrequenza dovrebbe essere evitata sullo scroto, soprattutto se in presenza di varicocele. Per approfondire: La radiofrequenza monopolare: effetto lifting su viso, collo, mani, addome, glutei e gambe

8) Luce pulsata

La luce pulsata medicale può essere usata per eliminare i peli pubici, ma anche per eliminare le macchie cutanee. Per approfondire:

9) Integrazione

Una cosa che molti dimenticano spesso è che la bellezza della pelle è condizionata da quello che mangiamo. Una dieta povera di antiossidanti e ricca di grassi non salutari, può peggiorare la cute e la salute in generale. Dal momento che quasi nessuno al mondo assume ogni giorno con la dieta l’esatta quantità di vitamine, minerali e altre sostanze di cui il corpo ha bisogno, vi consiglio due integratori alimentari che ogni giorno io stesso assumo:

Basta 1 compressa di multivitaminico ed 1 capsula di omega 3 ogni giorno al mattino.

10) Consigli finali

Alcuni consigli finali utili non solo per migliorare la bellezza della pelle dei genitali, ma anche per la bellezza della pelle di tutto il corpo e per la salute in generale, sono:

  • dormire almeno 8 ore a notte;
  • evitare l’uso di saponi intimi di scarsa qualità e dal pH errato;
  • evitare il fumo di sigarette;
  • evitare l’uso di droghe;
  • evitare l’alcol;
  • idratarsi in modo corretto (bere almeno due litri di acqua al giorno);
  • alimentarsi in modo corretto, con abbondante frutta e verdura di stagione.

Leggi anche:

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo
Direttore dello Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram, su YouTube, su LinkedIn, su Tumblr e su Pinterest, grazie!

Informazioni su dott. Emilio Alessio Loiacono

Medico Chirurgo - Direttore dello Staff di Medicina OnLine
Questa voce è stata pubblicata in Andrologia e salute dell'uomo, Bellezza e cura della persona, Cosmetica, Medicina estetica e rigenerativa, Prodotti per il benessere e la salute, Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.