Archivi tag: scroto

Pene palmato: cause, sintomi, diagnosi, immagini, conseguenze, cure

Con “pene palmato” in andrologia si indica una condizione anatomica in cui l’inserzione della cute dello scroto non avviene alla base ventrale del pene, come è normale, ma in

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Sessualità e storie d'amore | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Ernia inguinale: rimedi, intervento, donne, uomini, strozzata, cura

Con “ernia” si intende la fuoriuscita di un viscere dalla cavità del corpo che normalmente lo contiene, attraverso un orifizio o un canale anatomico fisiologicamente esistente nell’organismo. L’ernia inguinale è la più comune delle ernie ed è creata dalla fuoriuscita … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia | Contrassegnato , , , , , , ,

Orchite: cura, quanto dura, guarigione, rapporti sessuali, contagio

Con “orchite” in medicina ci si riferisce all’ingrossamento acuto o cronico da cause infiammatorie di uno (orchite monolaterale) o di entrambi i testicoli (orchite bilaterale). L’orchite può essere:

Vota:

Pubblicato in Andrologia | Contrassegnato , , , ,

Epididimo: anatomia, funzioni e patologie in sintesi

Con “epididimo” in anatomia ci si riferisce ad una parte dell’apparato genitale maschile dell’uomo, costituita da un dotto di piccolo diametro e strettamente avvolto che collega i dotti efferenti dal retro di ogni testicolo al suo dotto deferente. Tramite tale condotto gli spermatozoi si mischiano al

Vota:

Pubblicato in Andrologia | Contrassegnato , , , , , , ,

Epididimite acuta e cronica: sintomi, cura, quanto dura, guarigione

In anatomia l’epididimo è un dotto che connette i testicoli con i vasi deferenti e attraverso cui gli spermatozoi si mischiano al plasma seminale formando lo sperma emesso all’esterno, durante l’eiaculazione, tramite l’uretra. Esistono due epididimi: quello destro, correlato al … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Sessualità e storie d'amore | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , ,

Transilluminazione dello scroto per la diagnosi di idrocele

L’idrocele è una condizione caratterizzata da una raccolta anomala di liquido nello scroto che si manifesta con una sacca scrotale parzialmente o totalmente gonfia, tesa e generalmente non dolente, determinata da svariate cause, come ernie, malformazioni congenite, traumi e tumori. Quando … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , , ,

Idrocele in bambini e adulti: intervento chirurgico e cure naturali

Idrocele al testicolo: cos’è? La parola “idrocele” significa una raccolta di liquido trasudato (edema non infiammatorio) tra la tunica vaginale parietale e tra la tunica vaginale viscerale che racchiude il testicolo e l’epididimo, oppure lungo il funicolo spermatico. La raccolta anomala … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Pediatria e malattie dell'infanzia | Contrassegnato , , , , , , , , ,