Intossicazioni da alcol: quasi un quinto sono minori di 14 anni

MEDICINA ONLINE ALCOL ALCOOL ALCOLICI BIRRA VINO VODKA ETILICO METABOLISMO ETANOLO DROGA DIPENDENZA ALCOLISTA BERE TOSSICODIPENDENZA AIUTO ANONIMI SUPERALCOLICI RUM COCKTAIL CONSIGLI MARITO FEGATO CIRROSI EPATICAIl 17% delle persone che accedono al Pronto Soccorso a causa di intossicazione da alcol, in Italia ha meno di 14 anni, età in cui l’organismo è ancora impreparato a metabolizzare l’etanolo, col risultato di determinare ancora più danni di quanto già faccia negli adulti. E’ quanto emerge da un articolo pubblicato sulla rivista Internal and Emergency Medicine a cura della Società italiana di alcologia (Sia), riportato anche sul portale dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) Epicentro. Secondo i dati della ricerca, il 15% dei quindicenni non si tira indietro di fronte al binge drinking: quest’ultimo rappresenta la causa più frequente di accesso al pronto soccorso tra i giovanissimi, ovvero l’1% di coloro che hanno fra 13 e 15 anni e il 2% tra 16 e 17 anni.

Alcol pericoloso per la salute

L’intossicazione acuta da alcol è pericolosa per gli adulti, ma ancora di più per i giovanissimi: in alcuni casi può portare a insufficienza respiratoria, coma etilico e morte, anche perché spesso le abbuffate alcoliche sono accompagnate dall’abuso di sigarette e dall’uso di marijuana, cocaina ed ecstasy. Ricordiamo che l’alcol è pericoloso per la salute dell’organismo e non a caso è stato inserito al quarto posto nella classifica Lancet della pericolosità delle droghe, prima di anfetamine, LSD ed ecstasy.

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Farmaci, terapie e sostanze d'abuso, Pediatria e malattie dell'infanzia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.