Nervo ileoipogastrico: anatomia, decorso e territorio di innervazione

MEDICINA ONLINE PLESSO SACRALE NERVI DEGLI ARTI INFERIORI FEMORALE OTTURATORIO SCIATICO ISCHIATICO ILEOIPOGASTRICO ILEOINGUINALE GENITOFEMORALE PIRIFORME QUADRATO GLUTEO FORAME ISCHIATICO GEMELLO PUDENDO ELEVATORE ANOIl nervo ileoipogastrico (in inglese “iliohypogastric nerve”) è un nervo misto che origina dal ramo anteriore del 1° nervo lombare del plesso lombare e comprende fibre provenienti da T12 e L1.

La componente muscolare innerva i muscoli larghi dell’addome, il retto dell’addome e il piramidale; la parte cutanea innerva la cute della regione ipogastrica, della natica e dei genitali esterni.

Decorso

Dopo la sua origine, il nervo emerge dal margine laterale del grande psoas e si dirige obliquamente in basso al davanti del muscolo quadrato dei lombi fino a trovarsi sulla faccia mediale del muscolo trasverso dell’addome; quindi decorre fra il trasverso e l’obliquo interno e successivamente fra i due obliqui interno ed esterno. Termina a livello del muscolo retto dell’addome. Spesso si anastomizza con il nervo ileoinguinale. Durante il suo decorso il nervo emette rami muscolari e un ramo cutaneo laterale. I suoi rami terminali sono un ramo cutaneo anteriore per la cute dell’addome e un ramo genitale che percorre il canale inguinale e raggiunge i genitali esterni.

Per approfondire:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.