Archivi tag: crisi

Differenza tra epilessia parziale e generalizzata

In linea generale esistono due tipi di crisi epilettiche: quelle generalizzate e quelle parziali, anche chiamate focali. La differenza sta nel fatto che, mentre le crisi generalizzate interessano tutta la superficie del cervello, quelle focali si originano generalmente in una … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , ,

Schizofrenia: cosa fare in caso di crisi? A chi chiedere aiuto?

La schizofrenia è una psicosi cronica caratterizzata dalla persistenza di sintomi di alterazione del pensiero, del comportamento e dell’affettività, da un decorso superiore ai sei mesi, con forte disadattamento della persona ovvero una gravità tale da limitare le normali attività di vita della persona. Che fare in caso di crisi? … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicologia e malattie della mente | Contrassegnato , , ,

Epilessia: come riconoscere un attacco e soccorrere un ammalato

L’epilessia è una manifestazioni clinica contraddistinta da fenomeni improvvisi con crisi generalizzate dovuti ad una scarica elettrica anomala che si prolunga, interessando gruppi di cellule nervose sia della corteccia cerebrale che del tronco. Poiché, come dicono i medici, un buon … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , ,

Lasix (furosemide): posologia, effetti collaterali [FOGLIETTO ILLUSTRATIVO]

Perché si usa Lasix? Lasix (furosemide) è un diuretico ad azione diuretica maggiore. L’impiego delle preparazioni di Lasix da 250 mg/25 ml soluzione per infusione e da 500 mg compresse è indicato esclusivamente nei pazienti con filtrazione glomerulare molto compromessa … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Farmaci e sostanze d'abuso | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Crisi respiratoria acuta e rischio di morte: cosa fare?

La sintomatologia dell’insufficienza respiratoria acuta (IRA) è causata da una riduzione dell’ossigeno nel sangue: difficoltà di pensiero, instabilità dei movimenti, aumento della frequenza cardiaca e della pressione, colorito bluastro delle labbra (cianosi). Con il peggioramento del quadro clinico il battito … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Polmoni ed apparato respiratorio | Contrassegnato , , , , , , ,

Epilessia: riconoscere in tempo l’arrivo di una crisi e come comportarsi

  L’epilessia è una malattia neurologica cronica che colpisce la corteccia cerebrale. È caratterizzata dalla ripetizione nel tempo di crisi epilettiche: un singolo attacco, ad esempio provocato da febbre molto alta, non è sufficiente per diagnosticare la malattia. Le cause … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , ,

I 5 errori da non commettere se il tuo lui si allontana

Avere una relazione stabile ai giorni d’oggi non è facile, le tentazioni sono tante e i modi per “guardare oltre” ancora di più, può capitare quindi di affrontare dei periodi delicati in cui il rapporto rallenta o addirittura ingrana la … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Sessualità e storie d'amore | Contrassegnato , , , , , , , , , , ,