Astaxantina: benefici, integratore, controindicazioni, dosaggio

MEDICINA ONLINE INTEGRATORE ALIMENTARE PILLOLA MEDICINALE FARMACO PROTEINE AMINOACIDI VITAMINE MINERALI BIOLOGICO ORGANICO VEGANO PROPRIETA POSOLOGIA CONTROINDICAZIONI EFFETTI COLLATERALI FOOD SUPPLEMENT DRUGS PILLSL’astaxantina è un pigmento di colore rosso-arancio, membro della macro-famiglia dei carotenoidi, estratta dall’Haematococcus pluvialis. L’astaxantina, come tutti i carotenoidi, ha una elevata capacità antiossidante (anzi sembrerebbe essere l’antiossidante più potente in assoluto) ed è quindi in grado di contrastare i radicali liberi, la formazione di tumori e l’invecchiamento dei tessuti.

Benefici

Oltre ad avere potere antitumorale ed antinvecchiamento, l’astaxantina in campo medico è particolarmente nota come agente antifotosensibilizzante, ovvero come molecola in grado di inibire gli effetti collaterali scatenati dalla fotosensibilità (la reazione eccessiva all’esposizione alle radiazioni solari) che porta ad alterazioni cutanee caratterizzate da eritema, edema, papule, reazioni orticarioidi (prurito) associate a vescicole soprattutto nelle zone più esposte del corpo come apice dell’orecchio, naso, guance, nuca, avambracci e mani. L’astaxantina ha inoltre attività:

  • antinfiammatorie;
  • cardioprotettive;
  • neuroprotettive;
  • gastroprotettive;
  • nefroprotettive;
  • antidiabetiche;
  • anticancro;
  • antiasmatiche;
  • immunoprotettive.

Astaxantina ed occhio

L’astaxantina previene la cataratta ed è benefica per la salute della retina, dei vasi retinici e della vista in generale.

Astaxantina e malattie infiammatorie

L’astaxantina, grazie al suo potere antinfiammatorio, previene e migliora la sintomatologia legata a tutte le malattie infiammatorie croniche, anche quelle su base autoimmune.

Astaxantina e malattie cardiovascolari

L’astaxantina si rivela particolarmente utile anche come fattore protettivo cardiovascolare, dal momento che sembrerebbe ridurre i livelli del colesterolo “cattivo” (LDL) ed aumentare quello “buono” (HDL). A ciò si abbina anche una attività correlata al sistema renina-angiotensina, che determina un abbassamento della pressione arteriosa. Alla luce di ciò l’astaxantina riduce il rischio di infarto del miocardio e di ictus cerebrale, specie in individui a rischio (ipertesi e soggetti che presentano famigliarità alle malattie cardiovascolari.

Astaxantina e sport

Il potere antiossidante dell’astaxantina riduce le concentrazioni di marcatori muscolari di danno ossidativo causate da allenamento intenso, riducendo il rischio di infortuni muscolo-tendinei ed accelerando il recupero post-workout.

Astaxantina e fertilità

L’astaxantina si è rivelata particolarmente utile anche nei problemi di fertilità maschile, dal momento che

  • riduce le concentrazioni di radicali liberi dell’ossigeno nei testicoli, nella prostata e nello sperma;
  • riduce le secrezioni di fattori flogistici associati alla diminuita fertilità;
  • migliora la motilità degli spermatozoi ed altri dati rilevati allo spermiogramma;
  • aumenta le possibilità di avere un figlio sano;
  • aumenta le possibilità di gravidanza.

Effetti collaterali

L’uso di un integratore di astaxantina è generalmente privo di effetti collaterali, rimanendo entro i dosaggi consigliati.

Controindicazioni

L’assunzione di un integratore di astaxantina è controindicata in caso di ipersensibilità o allergia alla sostanza o ai cibi che la contengono (fare particolare attenzione ai crostacei).

Interazioni

Non sono note interazioni farmacologiche legate all’uso di integratori di astaxantina, se usati nei dosaggi raccomandati. L’uso in gravidanza e allattamento dovrebbe essere evitato.

Dose giornaliera

Il dosaggio giornaliero di astaxantina oscilla generalmente tra i 2 ed i 6 mg.

Cibi ricchi di astaxantina

L’astaxantina è particolarmente presente nella carne di pesce, specialmente nel salmone e nei crostacei di colore rosso, come i gamberetti.

Integratore di astaxantina

Il miglior integratore di astaxantina, selezionato dal nostro Staff sanitario, è questo: https://amzn.to/2Lwigy5

Integratori antiossidanti

Oltre all’astaxantina, vi presentiamo una lista di integratori, scelti dal nostro Staff sanitario, ricchi di sostanze ad azione antiossidante e con funzione tonificante ed energizzante:

Smettere di fumare e di bere alcolici

La strada per combattere i radicali liberi passa necessariamente dallo smettere di fumare e di bere alcolici, a tal proposito leggi:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Integratori alimentari, vitamine e sali minerali e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.