Citrullina: alimenti, integratore, a cosa serve, erezione, bodybuilding, dose

MEDICINA ONLINE SALI MINERALI ALIMENTI CIBI DIETA INTEGRATORI MIGLIORI A CHE SERVONO DOVE TROVARLI CALCIO FOSFORO MAGNESIO POTASSIO CLORO ZOLFO SELENIO BENEFICI CONTROINDICAZIONI DOSI FABBISOGNO COLLATERALILa citrullina è un alfa amminoacido non essenziale, cioè sintetizzabile dall’organismo umano partendo da altre sostanze chimiche (ricordiamo che gli amminoacidi sono i costituenti delle proteine). E’ implicato nel ciclo dell’urea e nella funzionalità delle difese immunitarie, inoltre -convertito in arginina – entra nei meccanismi alla base della vasodilatazione che permette l’erezione del pene.

Origine del nome

Il nome “citrullina” deriva dal latino “citrullus”, che significa anguria: la citrullina fu infatti isolata per la prima volta proprio in questo frutto.

Proprietà terapeutiche della citrullina

Usato per la disfunzione erettile la citrullina agisce:

  • dilatando i vasi sanguigni;
  • permettendo una maggiore elasticità della parete dei vasi sanguigni;
  • permettendo un maggior afflusso di sangue agli organi cavernosi del pene.

Tali azioni permettono una erezione più potente e duratura anche nei soggetti che non soffrono di disfunzione erettile.

Altre funzioni della citrullina, sono:

  • attività antiaterosclerotiche e protettive dei vasi sanguigni;
  • aumento delle forze in caso di stress psico-fisico prolungato;
  • aumento delle difese immunitarie.

Altre funzioni della citrullina in ambito sportivo, sono:

  • aumento del metabolismo dell’organismo;
  • incremento della critical power;
  • riduzione dei marcatori di danno muscolare successivi all’allenamento fisico intenso;
  • diminuzione della fatica muscolare;
  • maggiore recupero dopo lo sforzo;
  • aumento della performance sportiva, specie aerobica;

Citrullina, arginina, ossido nitrico ed erezione del pene

Il motivo per cui la L-citrullina viene usata come terapia complementare nel trattamento della disfunzione erettile (quella che una volta veniva chiamata “impotenza”) deriva dalla sua conversione metabolica in arginina, amminoacido semiessenziale coinvolto nella sintesi di ossido nitrico (NO). A livello penieno, attraverso la stimolazione dell’enzima guanilato ciclasi, l’ossido nitrico produce una vasodilatazione aumentando il turgore dei corpi cavernosi e concorrendo in maniera determinante all’erezione del pene La biosintesi dell’ossido nitrico nelle cellule endoteliali ed in altri distretti dell’organismo avviene principalmente attraverso la trasformazione della L-arginina in L-citrullina, operata da enzimi detti NO sintasi (NOS). Come mostrato in figura, la citrullina neoformata può a sua volta originare nuova arginina ed il ciclo ricomincia. Partendo da questo presupposto metabolico, i primi integratori amminoacidici proposti per il trattamento della disfunzione erettile contenevano principalmente l’amminoacido semiessenziale L-arginina ed i suoi sali (ad es. Arginina Piroglutammato, Arginina Etilestere, Arginina Alfachetoglutarato). Alcuni studi a sostegno dell’uso di citrullina nel trattamento della disfunzione erettile sostengono che la somministrazione orale di arginina sarebbe ostacolata dall’esteso metabolismo presistemico . In particolare, la generosa presenza di arginasi a livello intestinale porterebbe alla conversione di una parte dell’arginina assunta in ornitina ed urea, inattivando l’amminoacido prima che venga assorbito. Le arginasi epatiche, inoltre, espongono la quota di arginina assorbita ad un importante effetto di primo passaggio che ne riduce ulteriormente la quota disponibile a livello sistemico per la sintesi di ossido nitrico. A differenza dell’arginina, l’amminoacido L-citrullina non è soggetto a queste forme di eliminazione sistemica e pre-sistemica, al punto che la sua somministrazione aumenta in modo dose-dipendente sia i livelli plasmatici di arginina che quelli di citrullina. A parità di dosaggio e via di somministrazione (per bocca), la citrullina garantirebbe un aumento dei livelli di arginina del sangue quasi doppi rispetto a quelli di una stessa dose di arginina a lento dosaggio, e circa il 20% superiori a quelli di una stessa dose di arginina a rilascio immediato .

Citrullina ed arginina

Tra gli appassionati di sport e bodybuilding, la citrullina è usata spesso in associazione con l’arginina. Per approfondire, leggi: Arginina per aumentare il pump muscolare

Dosaggio di citrullina

Il dosaggio giornaliero consigliato di citrullina oscilla tra 3 e 5 grammi al giorno se usato per potenziare l’erezione; mentre il dosaggio ottimale se usato a scopi sportivi è generalmente superiore e varia in funzione delle caratteristiche dell’atleta.

Effetti Collaterali

L’uso di una integrazione di citrullina, anche ad alte dosi (superiori a 5 grammi al giorno), è generalmente ben tollerato. In alcuni soggetti, specie a dosaggi estremamente elevati, potrebbero comparire alcuni effetti collaterali, tra cui:

  • nausea;
  • vomito;
  • diarrea;
  • dolori addominali crampiformi.

Controindicazioni

L’uso di citrullina è controindicato nei soggetti ipersensibili al principio attivo o allergici ai componenti contenuti nell’integratore.

Interazioni farmacologiche

Allo stato attuale della ricerca, non sono note interazioni farmacologiche con la citrullina.

IMPORTANTE: chiedi sempre consiglio al tuo medico prima di assumere un integratore di citrullina.

Citrullina in gravidanza

Gli integratori di citrullina sono sconsigliati in gravidanza ed in allattamento.

Il migliore integratore di citrullina

Il migliore integratore di citrullina, selezionato ed usato dal nostro Staff nei periodi più impegnativi e stressanti, è questo: https://amzn.to/2PbLEyi

Oltre alla citrullina, vi presentiamo una lista di integratori, scelti dal nostro Staff sanitario, ricchi di sostanze ad azione antiossidante e con funzione tonificante ed energizzante:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Andrologia, Integratori alimentari, vitamine e sali minerali, Malati di palestra e di fitness, Sessualità e storie d'amore, Sport, attività fisica e medicina dello sport e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.