Differenza tra mal di gola e tonsillite

medicina-online-dott-emilio-alessio-loiacono-medico-chirurgo-roma-faringite-laringite-tracheite-mal-di-gola-riabilitazione-nutrizionista-infrarossi-accompagno-commissioni-cavitazione-radiofrequenza-ecCon “mal di gola” intendiamo genericamente un dolore localizzato al collo, frequentemente – ma non necessariamente – determinato da una infiammazione delle prime vie aeree, cioè da faringite, laringite o tracheite. Il dolore può essere provocato tuttavia anche da molte altre cause, come esofagite (ad esempio esofagite da reflusso), ma anche da infezione delle tonsille palatine (tonsillite) o delle tonsille faringee, anche chiamate adenoidi (adenoidite), soprattutto in età pediatrica. Da quanto detto il lettore dovrebbe quindi aver capito che mentre una tonsillite provoca mal di gola, non tutti i mal di gola sono determinati da tonsillite. La ricerca del patogeno responsabile dell’infezione si effettua con un tampone faringeo.

Per approfondire:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Polmoni ed apparato respiratorio e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.