Archivi tag: pressione arteriosa

Ipotensione arteriosa: cause, rischi e cura della pressione bassa

Nell’uomo adulto il valore della pressione arteriosa sistolica (massima) è di norma 110-130 mmHg. Si parla di ipotensione se la pressione arteriosa sistolica è < 100 mmHg o se la pressione arteriosa diastolica (minima) è < 60 mmHg. In soggetti … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , ,

Ipotensione ortostatica: quando diventa pericolosa

In questo precedente articolo ci eravamo occupati di spiegare a fondo cosa significa e come si cura l’ipotensione ortostatica: Ipotensione ortostatica: sintomi, cause, diagnosi e cura Ora ci occuperemo di capire come un disturbo relativamente innocuo, possa invece determinare un grave … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Ipotensione ortostatica: sintomi, cause, diagnosi e cura

L’ipotensione ortostatica (o ipotensione posturale) è una forma di ipotensione (pressione sanguigna bassa) che interviene quando ci si alza dalla posizione seduta o sdraiata. L’ipotensione ortostatica può far sentire vertigini, capogiri, e svenire. L’ipotensione ortostatica è spesso mite, della durata di pochi … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Differenza tra trombo e placca aterosclerotica

Mentre l’ateroma (placca aterosclerotica) è un processo graduale, che inizia col deposito di grassi (lipidi, colesterolo) nella parete di un’arteria e porta ad aterosclerosi, la trombosi è l’occlusione solitamente improvvisa di un vaso per una placca che si è rotta, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia e fisiologia umana, Cuore, sangue e circolazione, La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra trombosi arteriosa e venosa profonda e superficiale

La trombosi è un processo patologico che consiste nella formazione di trombi all’interno dei vasi sanguigni, che ostacolano o impediscono la normale circolazione del sangue. La differenza tra trombosi arteriosa e venosa consiste nel tipo di vaso coinvolto. Le trombosi venose … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia e fisiologia umana, Cuore, sangue e circolazione, La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra trombo, embolo, coagulo, embolia e trombosi

Il trombo è una massa costituita da fibrina con globuli rossi e bianchi, che si forma per coagulazione del sangue all’interno di un sistema cardiovascolare non interrotto: questa caratteristica lo distingue dal coagulo, che invece si forma all’esterno del sistema cardiovascolare … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia e fisiologia umana, Cuore, sangue e circolazione, La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Trombo: cause, classificazione, trombosi venose, arteriose e sistemiche

Il trombo è una massa solida costituita da fibrina contenente piastrine, globuli rossi e bianchi, che si forma per coagulazione del sangue all’interno di un sistema cardiovascolare non interrotto: questa caratteristica lo distingue dal coagulo, che invece si forma all’esterno … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia e fisiologia umana, Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,