Archivi tag: biochimica

Differenza tra agonista e antagonista in farmacologia

Agonista In biochimica e farmacologia (in particolare nella farmacodinamica), una molecola viene definita “agonista” quando è in grado di legare uno specifico recettore nel sito di legame per

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Farmaci, terapie e sostanze d'abuso, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , ,

Lipogenesi in biochimica: definizione riassunto delle tappe

La lipogenesi, chiamata anche “sintesi degli acidi grassi” o liposintesi, è una via metabolica della cellula che, a partire da molecole di acetil-CoenzimaA, sintetizza acidi grassi, e successivamente lipidi. Questa molecola viene

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , ,

Lipolisi in biochimica: cos’è, come e dove avviene

Con “lipolisi” (anche chiamata “catabolismo lipidico“) si indica il processo metabolico che prevede la scissione dei trigliceridi, che sono costituiti dall’unione del glicerolo con tre catene più o meno lunghe

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , ,

Radicali liberi: cosa sono, significato, invecchiamento, combatterli

Dal punto di vista chimico si definisce “radicale libero” (o semplicemente “radicale”) un’entità molecolare che possiede breve vita media, costituita da un atomo o una molecola formata da

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Omeostasi in biologia e fisiologia: significato ed esempi

Il termine “omeostasi” (pronuncia “omeòstasi” con l’accento sulla seconda o) deriva da due parole greche ὅμοιος e στάσις che significano “posizione uguale”) è la tendenza naturale al mantenimento di un relativo stato di equilibrio interno delle proprietà chimico-fisiche di un qualsiasi

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , ,

Differenza tra NAD, NADH, NADP e FAD

L’energia usata dagli esseri viventi deriva da reazioni di ossido-riduzione metaboliche, caratterizzate da uno scambio di elettroni (sempre accompagnato da uno spostamento di protoni nella stessa direzione). Le reazioni di ossido-riduzione possono

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , ,

Fotosintesi clorofilliana: riassunto, schema delle fasi, spiegazione semplice

La fotosintesi clorofilliana è un processo biochimico fondamentale per la sopravvivenza delle piante, poiché consente loro di convertire l’energia proveniente dal sole in

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , ,