Archivi tag: liquido

Differenza tra impermeabile, idrorepellente e resistente all’acqua

I termini “impermeabile” ed “idrorepellente” non sono sinonimi, bensì hanno un significato diverso. La differenza può essere banale per la vita di tutti i giorni, ma diventa vitale in alcune condizioni, come per esempio in una gita in montagna con … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia | Contrassegnato , , , , ,

Differenza tra soluzione ipertonica, ipotonica ed isotonica in chimica

Si definisce “soluzione” in chimica una miscela omogenea in cui una o più sostanze sono contenute in una fase liquida o solida o gassosa; una soluzione contiene particelle diverse mescolate e distribuite in modo uniforme nello spazio disponibile in modo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , ,

Liquido in chimica: definizione e caratteristiche fisiche

Con “liquido” in chimica si indica uno degli stati della materia, insieme a “solido” ed aeriforme (gas). Generalmente, una sostanza allo stato liquido è meno densa che allo stato solido, cioè un materiale allo stato solido tende ad “andare a fondo” se immerso … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia | Contrassegnato , , , , ,

Differenza tra soluzione e miscuglio in chimica con esempi

Si definisce “soluzione” in chimica una miscela omogenea in cui una o più sostanze sono contenute in una fase liquida o solida o gassosa; una soluzione contiene particelle diverse mescolate e distribuite in modo uniforme nello spazio disponibile in modo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Differenza tra soluzione, sospensione aerosol ed emulsione in chimica

Soluzione Si definisce “soluzione” in chimica una miscela omogenea in cui una o più sostanze sono contenute in una fase liquida o solida o gassosa; una soluzione contiene particelle diverse mescolate e distribuite in modo uniforme nello spazio disponibile in … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia | Contrassegnato , , , , , , ,

Differenza tra fluido e liquido

Con “fluido” in chimica si definisce un materiale (generalmente costituito da una sostanza o da una miscela di più sostanze) che si deforma illimitatamente (fluisce) se sottoposto a uno sforzo di taglio, indipendentemente dall’entità di quest’ultimo. Il fluido è un … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , ,

Differenza tra fluido newtoniano e non newtoniano con esempi

Con “liquido” in chimica si indica uno degli stati della materia, insieme a “solido” ed aeriforme (gas). Le sue proprietà principali sono: fluidità, elasticità ed incomprimibilità. Generalmente, una sostanza allo stato liquido è meno densa che allo stato solido, ma un’importante eccezione è costituita dall’acqua. Comunemente … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica e biologia | Contrassegnato , , , , , , , ,