Podofillina nelle creme contro i condilomi (verruche genitali)

MEDICINA ONLINE CONDILOMA ACUMINATO VERRUCA GENITALE IMMAGINE 7Con “podofillina” in medicina e farmacologia si indica una sostanza che rappresenta il principio attivo contenuto in molti farmaci per uso topico, a causa della sua capacità di contrastare la crescita dei condilomi acuminati (verruche genitali) causati dall’infezione sessualmente trasmessa da Papilloma Virus (HPV).

La podofillina impedisce la mitosi cellulare, che nelle cellule infette è accelerata, contrastando l’infezione. La podofillina è spesso usata anche in caso di papule perlacee peniene. E’ sconsigliata per i bambini e da evitare in caso di gravidanza. È disponibile anche in creme commercializzate con il nome Wartec e Condyline.

Per approfondire:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Andrologia, Dermatologia e venereologia, Farmaci, terapie e sostanze d'abuso, Ginecologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica, Sessualità e storie d'amore e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.