Archivi tag: stomaco

Differenza tra ulcera e piaga da decubito

Ulcera Il termine “ulcera” in medicina indica una soluzione di continuo (cioè una interruzione) del rivestimento mucoso di un tessuto/organo, di diametro maggiore di 3 mm e di forma generalmente rotondeggiante od ovalare con margini più o meno netti. La … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Dermatologia e venereologia, Dietologia, nutrizione e apparato digerente | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , ,

Ulcera a stomaco, intestinale, da stress, perforante e sanguinante

Il termine “ulcera” in medicina indica una soluzione di continuo (cioè una interruzione) del rivestimento mucoso di un tessuto/organo, di diametro maggiore di 3 mm e di forma generalmente rotondeggiante od ovalare con margini più o meno netti. La lesione … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Anatomia, fisiologia e fisiopatologia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra gastroscopia e biopsia

Con “endoscopia” in medicina, si indica in generale una tecnica diagnostica/terapeutica che usa un particolare strumento chiamato “endoscopio” (un tubo flessibile e mobile dotato di videocamera all’estremità che restituisce l’immagine su un monitor) per osservare tessuti dall’interno del corpo, raggiungibili dall’esterno tramite … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , ,

Differenza tra gastroscopia ed ecografia

Cos’è una gastroscopia? Con “endoscopia” in medicina, si indica in generale una tecnica diagnostica/terapeutica che usa un particolare strumento chiamato “endoscopio” (un tubo flessibile e mobile dotato di videocamera all’estremità che restituisce l’immagine su un monitor) per osservare tessuti dall’interno del corpo, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , , ,

Differenza tra gastroscopia e esofagogastroduodenoscopia

Con “endoscopia” in medicina, si indica in generale una tecnica diagnostica/terapeutica che usa un particolare strumento chiamato “endoscopio” (un tubo flessibile e mobile dotato di videocamera all’estremità che restituisce l’immagine su un monitor) per osservare tessuti dall’interno del corpo, raggiungibili dall’esterno tramite … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Differenza tra colonscopia e gastroscopia

Cos’è una colonscopia? Con “colonscopia” in medicina si intende una procedura diagnostica e terapeutica mediamente invasiva usata per la visione diretta delle pareti interne del grosso intestino (colon). Essendo abbastanza fastidiosa, spesso viene effettuata dopo aver sedato il paziente, specie … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , , , , , , ,

Gastroscopia: preparazione, durata, biopsia, rischi, fa male?

La gastroscopia è un esame diagnostico durante il quale un tubo flessibile, dotato di una “videocamera” all’estremità, viene inserito attraverso l’esofago, lo stomaco e la prima parte dell’intestino tenue. Qual è la preparazione alla procedura? Per eseguire l’esame in tutta sicurezza è necessario avere … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , ,