Archivi tag: idrocele

Transilluminazione dello scroto per la diagnosi di idrocele

L’idrocele è una condizione caratterizzata da una raccolta anomala di liquido nello scroto che si manifesta con una sacca scrotale parzialmente o totalmente gonfia, tesa e generalmente non dolente, determinata da svariate cause, come ernie, malformazioni congenite, traumi e tumori. Quando … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , , ,

Idrocele in bambini e adulti: intervento chirurgico e cure naturali

Idrocele al testicolo: cos’è? La parola “idrocele” significa una raccolta di liquido trasudato (edema non infiammatorio) tra la tunica vaginale parietale e tra la tunica vaginale viscerale che racchiude il testicolo e l’epididimo, oppure lungo il funicolo spermatico. La raccolta anomala … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Pediatria e malattie dell'infanzia | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Spermiogramma: come fare, astinenza, valori risultati e costo

Con “spermiogramma” in medicina si intende l’analisi del liquido seminale (cioè dello sperma) che viene eseguito su un campione ottenuto per

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica, Sessualità e storie d'amore | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra idrocele e varicocele

L’idrocele è una raccolta di trasudato (edema non infiammatorio) all’interno dei due foglietti della tunica vaginale, ovvero fra la tunica vaginale comune o parietale e tra la tunica vaginale propria o viscerale (che racchiude il testicolo e l’epididimo) o lungo il funicolo spermatico. Può essere primario quando non è … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Andrologia, Flebologia, Sessualità e storie d'amore | Contrassegnato , , , , ,