Covid: mascherina e lavarsi le mani riducono del 53% il rischio di infezione

MEDICINA ONLINE QUARANTENA OSPEDALE MEDICO MASCHERINA CONTAGIO VIRUS PATOGENO CONTAGIO PANDEMIA EPIDEMIA CORONAVIRUS CINESE CINA MORTE DECESSO PRONTO SOCCORSO POLMONITE CONTAGIATO MORTALITA GERME MICROBO VIRALE VACCINO.Le mascherine rappresentano un efficace mezzo di prevenzione contro il Covid-19: secondo una recente ricerca esse riducono del 53% l’incidenza della malattia, quindi i contagi.

Lo studio è una vasta meta-analisi (cioè uno studio che prende in analisi varie altre ricerche) pubblicata sul British Medical Journal e condotta dalla dottoressa Stella Talic della Monash University in Australia. Il risultato è stato ottenuto analizzando i dati di 72 studi pubblicati sull’efficacia dei metodi non farmacologici contro il nuovo coronavirus.

E’ risultata molto importante anche l’igiene delle mani, che a sua volta riduce le infezioni del 53%. Il distanziamento fisico ha un’efficacia un po’ più limitata: riduce infatti l’incidenza del Covid-19 del 25%. Potete trovare la ricerca, qui: https://www.bmj.com/content/375/bmj-2021-068302

La dottoressa Talic ha affermato: “E’ plausibile che per aumentare il controllo della pandemia è necessaria non solo un’elevata copertura vaccinale e la sua efficacia, ma anche l’aderenza continua a misure di salute pubblica efficaci e sostenibili”.

Per approfondire, continua la lettura con:

Leggi anche:

Dott. Emilio Alessio Loiacono
Medico Chirurgo
Direttore dello Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram, su YouTube, su LinkedIn e su Pinterest, grazie!

Informazioni su dott. Emilio Alessio Loiacono

Medico Chirurgo - Direttore dello Staff di Medicina OnLine
Questa voce è stata pubblicata in Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia, genetica e statistica e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.