Archivi tag: sintomi

Controllo dei sintomi del malato terminale: nausea, vomito, stipsi, piaghe, confusione

NAUSEA E VOMITO Molti pazienti terminali avvertono nausea, frequentemente senza vomito. I fattori che contribuiscono alla nausea comprendono i

Vota:

Pubblicato in La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , , ,

Controllo dei sintomi del malato terminale: dolore, dispnea, anoressia, perdita di appetito

La sofferenza fisica e mentale è frequente nei malati terminali. I pazienti comunemente temono che la loro sofferenza sarà prolungata e che nessuno la

Vota:

Pubblicato in La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , , ,

Soffocamento: definizione, cause, sintomi, morte

Con “soffocamento” (anche chiamato “asfissia”) in medicina, ed in particolare in medicina legale, ci si riferisce alla temibile e potenzialmente letale condizione nella quale la normale respirazione è

Vota:

Pubblicato in Medicina legale, danni medici e medicina del lavoro, Polmoni ed apparato respiratorio | Contrassegnato , , , , , , , , , , , ,

Ecco cosa ti succede quando ti separi dal tuo smartphone per troppo tempo

Negli ultimi tempi vivere separati dallo smartphone può sembrare un’utopia: siamo capaci di uscire di casa dimenticando borsetta, portafogli, occhiali da vista o chiavi di casa, ma il cellulare no… lui rimane sempre con

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicopatologia e malattie della mente, Tecno-patologie, social network e smartphone dipendenza | Contrassegnato , , , , , , ,

Differenza tra specifico ed aspecifico in medicina con esempi

In medicina “aspecifico” si usa in vari ambiti, sempre comunque riferito a qualcosa di “non caratteristico” o “non tipico”. Ad esempio un segno o sintomo è “aspecifico” quando può essere determinato da un così grande numero di patologie da non … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia | Contrassegnato , , ,

Cosa significa “aspecifico” in medicina?

Nella lingua italiana il termine “aspecifico” (deve il prefisso “a-” denota “privazione”) indica appunto mancanza di specificità. Si dice “aspecifico” tutto ciò che ha attinenza con una data realtà, ma non la caratterizza in maniera sua propria. Sinonimo di “aspecifico” … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia | Contrassegnato , ,

Che significa incubazione? Cos’è il periodo di incubazione di virus e batteri?

La parola “incubazione” in biologia indica il periodo in cui si sviluppa l’embrione dall’uovo, nelle specie animali ovipare e ovovivipare. Nella lingua comune “incubazione” diventa sinonimo di un periodo in cui

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , ,