Archivi tag: ictus

Ischemia: cos’è, cause, conseguenze, rischi, cure

Con “ischemia” o “attacco ischemico” o “ictus” in medicina si intende la totale o parziale assenza di un adeguato flusso di sangue in un tessuto, causata

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 1 commento

Necrosi: significato, definizione, sinonimo, cause, cure

Con necrosi in medicina e biologia si indica per definizione l’insieme di alterazioni che in un organismo vivente determina un

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Farmaci trombolitici (fibrinolitici): nomi commerciali e indicazioni

I farmaci trombolitici (o agenti trombolitici o fibrinolitici) sono una categoria di farmaci in grado di provocare “fibrinolisi”, cioè la lisi di emboli, coaguli e trombi, che in pratica corrisponde allo “scioglimento” degli

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Farmaci, terapie e sostanze d'abuso | Contrassegnato , , , , , , ,

Pediatric Glasgow Coma Scale in italiano: scala pediatrica del coma

Nel caso in cui un paziente adulto con emorragia cerebrale arrivi al Pronto Soccorso non cosciente o con alterazioni neurologiche importanti, per valutare la gravità della situazione si usa una tabella chiamata “Glasgow Coma Scale”. Nel caso in cui il … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicopatologia e malattie della mente, Pediatria e malattie dell'infanzia | Contrassegnato , , , , , ,

Glasgow Coma Scale per la classificazione del coma

Nel caso – purtroppo frequente – in cui un paziente adulto con emorragia cerebrale arrivi al Pronto Soccorso non cosciente o con alterazioni neurologiche importanti, per valutare la gravità della situazione – oltre agli esami radiologici come la TAC cranio … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , ,

Colesterolo e calcolo dell’indice di rischio cardiovascolare

Il colesterolo totale è la somma di tutto il colesterolo, cioè il colesterolo HDL, quello LDL e quello VLDL. Generalmente più della metà del colesterolo totale è rappresentato da LDL (cattivo) mentre generalmente un quarto del totale è rappresentato da HDL … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , ,

Integratore di Omega 3: a cosa serve, benefici, controindicazioni

Gli omega 3 sono acidi grassi polinsaturi essenziali, molto utili per prevenire e curare le malattie cardiovascolari e alcune malattie infiammatorie. Sono noti soprattutto per la loro presenza nelle membrane delle cellule umane e per il mantenimento della loro integrità. Il meccanismo … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Integratori alimentari, vitamine e sali minerali | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , ,