Archivi tag: risonanza magnetica

Differenza tra elettroencefalogramma e risonanza magnetica

L’elettroencefalogramma (abbreviato “EEG“) è il risultato di un esame diagnostico chiamato elettroencefalografia, effettuato da un apparecchio chiamato elettroencefalografo il quale, attraverso alcuni elettrodi che vengono posizionati sul cuoio capelluto del paziente, misura la

Vota:

Pubblicato in Ecografia e diagnostica per immagini, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , ,

Risonanza magnetica con e senza contrasto: come funziona ed effetti collaterali

La risonanza magnetica (abbreviato “RM”, in inglese magnetic resonance imaging o “MRI”) o risonanza magnetica nucleare (RMN) è un esame appartenente alla diagnostica per immagini, non invasivo, che si basa sulla fisica dei campi magnetici e permette di visualizzare l’interno di

Vota:

Pubblicato in Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , ,

Differenza tra PET, TAC e risonanza magnetica

La Tomografia ad emissione di positroni (anche chiamata “PET” acronimo dall’inglese “Positron Emission Tomography”) è una metodica di diagnostica per immagini che consente di individuare precocemente i tumori e di valutarne la dimensione e la localizzazione. L’esame si basa sulla somministrazione di radiofarmaci, caratterizzati dall’emissione di particelle chiamate positroni. Le indagini di Medicina Nucleare, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , ,

Differenza tra cistoscopia e cistografia: vantaggi e svantaggi

Cos’è un cistoscopia? Con “endoscopia” in medicina si indica in generale una tecnica diagnostica/terapeutica che usa un particolare strumento chiamato “endoscopio” (un tubo flessibile e mobile dotato di videocamera all’estremità che restituisce l’immagine su un monitor) per osservare tessuti dall’interno del corpo, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Ecografia e diagnostica per immagini, Rene ed apparato urinario | Contrassegnato , , , , , , ,

Dolore: esistono esami specifici per rilevarlo?

Il dolore è un sintomo, cioè una sensazione oggettiva riferita dal paziente, quasi sempre il risultato di un danno organico o di un trauma. Tuttavia, poiché si tratta di una sensazione riferita (ed a volte addirittura “inventata” consapevolmente o inconsapevolmente … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Ecografia e diagnostica per immagini, La medicina per tutti, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , ,

Angio RM: a che serve? E’ pericolosa o dolorosa?

L’angio Risonanza Magnetica (chiamata anche angio RM o angio-RM) è una metodica non invasiva che appartiene al campo della diagnostica per immagini. A che cosa serve l’angio RM? L’angio-RM consente di studiare i vasi sanguigni, soprattutto quelli arteriosi e meno frequentemente quelli … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , , ,

Differenza tra risonanza magnetica aperta e chiusa

La risonanza magnetica nucleare (RMN) – in inglese Nuclear Magnetic Resonance – anche chiamata semplicemente “risonanza magnetica” è una tecnica che appartiene al campo della “diagnostica per immagini”, utilizzata in campo medico dalla metà degli anni ’70 del secolo scorso, ed … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Ecografia e diagnostica per immagini | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento