Archivi tag: sintomo

Uomini e donne hanno approcci diversi al dolore: chi soffre di più?

Uomini e donne hanno un approccio differente agli stimoli dolorosi: quale dei due sessi “soffre” di più?

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , ,

Differenza tra asintomatico ed aspecifico in medicina

Malattia asintomatica Una patologia si dice “asintomatica” quando, nonostante la sua presenza, non dà sintomi della propria esistenza. Il paziente si dice “asintomatico” quando, nonostante sia affetto da una patologia, esso non presenta alcun segno o sintomo. Ad esempio quando … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia | Contrassegnato , , ,

Differenza tra sintomo e segno con esempi

Tutti i disturbi, siano essi organici o funzionali, si manifestano attraverso dei sintomi e/o dei segni, che – seppur nell’uso comune sono diventati quasi sinonimi – indicano cosa diverse e NON sono sinonimi. Sintomo Etimologicamente, il termine sintomo significa avvenimento, … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, La medicina per tutti | Contrassegnato , , ,

Cocaina: i sintomi in caso di uso, abuso ed overdose

La cocaina è una potente droga psicoattiva che agisce a vari livelli sia fisici che neurologici in chi la assume. La portata dei sintomi è data dalla quantità di sostanza assunta e dalla tolleranza raggiunta dal dipendente, in genere si hanno … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Farmaci, terapie e sostanze d'abuso | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Dolore: esistono esami specifici per rilevarlo?

Il dolore è un sintomo, cioè una sensazione oggettiva riferita dal paziente, quasi sempre il risultato di un danno organico o di un trauma. Tuttavia, poiché si tratta di una sensazione riferita (ed a volte addirittura “inventata” consapevolmente o inconsapevolmente … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Ecografia e diagnostica per immagini, La medicina per tutti, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , ,

Cos’è l’aura emicranica?

L’aura è l’insieme dei disturbi psichici, visivi, motori e/o neurologici che possono precedere l’insorgenza dell’emicrania ma anche di una crisi epilettica, causati da un’onda di depressione corticale. L’aura ha una durata variabile, ma di solito dura tra 5 e 15 minuti. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra emicrania con aura ed emicrania senza aura

L’emicrania è un mal di testa caratterizzato da un dolore prevalentemente unilaterale (ma può anche essere bilaterale), di intensità moderata o severa, descritto come pulsante, che tende a peggiorare con il movimento e con gli sforzi fisici e solitamente risulta … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,