Archivi tag: emolisi

Deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi e favismo: cause, sintomi, terapie

Con “carenza di glucosio-6-fosfato deidrogenasi” (o “deficit di glucosio-6-fosfato deidrogenasi” o “G6PD-carenza”, in inglese “glucose-6-phosphate dehydrogenase deficiency”) in medicina si intende una patologia ereditario legata al cromosoma X (X-linked) caratterizzata da

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica, Pediatria e malattie dell'infanzia | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Reticolociti alti, bassi, valori di riferimento, sintomi, cosa fare

I “reticolociti” sono dei globuli rossi (eritrociti) giovani, privi di nucleo cellulare e non ancora considerati maturi, che sono stati appena immessi nel circolo sanguigno e conservano per qualche tempo (circa un giorno) un esiguo numero di

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Anemia emolitica microangiopatica e schistociti: l’anemia del corridore

Con “anemia emolitica microangiopatica” (o MAHA, acronimo dall’inglese Microangiopathic Haemolytic Anemia) si intende una patologia che interessa i piccoli vasi sanguigni con perdita di globuli rossi a causa della loro distruzione, causata da fattori contenuti nei

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , ,

Anemia emolitica: farmaci, bilirubina, ittero, diagnosi di laboratorio

Col termine “anemia” in campo medico si intende la riduzione patologica  dell’emoglobina (Hb) al di sotto dei livelli di normalità, causata da varie condizioni e malattie. Tale riduzione determina una ridotta capacità del sangue di trasportare ossigeno, il che si traduce nei sintomi caratteristici dell’anemia. … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , ,

Emolisi: significato, sintomi, bilirubina, indici e valori

Con “emolisi” in campo medico si indica il processo attraverso il quale gli eritrociti, cioè i globuli rossi contenuti nel sangue, vengono distrutti nell’organismo, processo che può essere sia fisiologico, cioè normale ed anzi necessario, che patologico, cioè determinato da … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Ittero emolitico, colestatico, ostruttivo, neonatale: significato, occhi, cura

L’ittero è un segno medico caratterizzato da colorazione giallastra della pelle, delle sclere e delle mucose causata dall’eccessivo innalzamento dei livelli di bilirubina nel sangue. Affinché l’ittero sia visibile il livello di bilirubina deve superare 2,5 mg/dL. Un ittero lieve (sub-ittero), osservabile esaminando le sclere alla luce naturale, è … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica, Pediatria e malattie dell'infanzia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , ,