Archivi tag: ittero

Epatite C: contagio, saliva, sintomi, cura, si guarisce?

L’epatite virale C o, più semplicemente “epatite C“, è una malattia infettiva che colpisce il fegato, determinata dal virus dell’epatite C (Hepatits C Virus, HCV), trasmesso principalmente per contatto diretto con il

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , ,

Sindrome di Gilbert: stanchezza, valori, trasmissione, invalidità

La sindrome di Gilbert è una patologia benigna del fegato che si manifesta con iperbilirubinemia, cioè un aumento della bilirubina nel sangue, spesso nel

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , ,

Iperbilirubinemia diretta, indiretta, totale: cause e terapia

L’iperbilirubinemia è un aumento eccessivo e non controllato della bilirubina nel sangue; la bilirubina è il maggior prodotto del

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , ,

Insufficienza epatica lieve, acuta e cronica: dieta e rischio di morte

Il fegato è una ghiandola extramurale anficrina (a secrezione endocrina ed esocrina) annessa all’apparato digerente dalla particolare forma a cuneo, forma letteralmente modellata dai numerosi rapporti che sviluppa con gli organi ed i muscoli adiacenti. E’ situato al di sotto del diaframma, sul lato … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Pelle gialla: differenza tra ittero e carotenodermia

Una colorazione gialla della cute può essere determinata generalmente dalla presenza di ittero o di carotenodermia. Ittero L’ittero è un segno medico caratterizzato da colorazione giallastra della pelle, delle sclere e delle mucose causata dall’eccessivo innalzamento dei livelli di bilirubina nel sangue. Tale colorazione diventa ben visibile … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , ,

Ittero emolitico, colestatico, ostruttivo, neonatale: significato, occhi, cura

L’ittero è un segno medico caratterizzato da colorazione giallastra della pelle, delle sclere e delle mucose causata dall’eccessivo innalzamento dei livelli di bilirubina nel sangue. Affinché l’ittero sia visibile il livello di bilirubina deve superare 2,5 mg/dL. Un ittero lieve (sub-ittero), osservabile esaminando le sclere alla luce naturale, è … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica, Pediatria e malattie dell'infanzia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Bilirubina diretta e indiretta: ittero, significato, patologie collegate

Cos’è la bilirubina e cos’è la bilirubinemia? La bilirubina è una sostanza derivante dall’emoglobina, in particolare dalla distruzione dei globuli rossi al termine del loro ciclo vitale. Si distinguono due tipi di bilirubina, quella libera (anche chiamata indiretta, sono sinonimi) … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Dietologia, nutrizione e apparato digerente, Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento