Archivi tag: bulbo oculare

Cristallino: significato, anatomia, funzione, artificiale, patologie

Il cristallino (in lingua inglese “lens”) è un organo trasparente, discoidale (a forma di mandorla), situato nel bulbo oculare, posizionato tra l’iride e il corpo vitreo, ancorato al corpo ciliare mediante legamenti. Il cristallino si trova in

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , , , , , , , ,

Enucleazione ed eviscerazione oculare: la rimozione dell’occhio

In alcune patologie che riguardano l’occhio, l’unica terapia realmente efficace risiede nella rimozione chirurgica dell’intero occhio, ipotesi affrontata con estremo intuibile disagio da parte del

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , , , , , , ,

Ecografia oculare: indicazioni, svolgimento, preparazione, costo

L’ecografia oculare è un esame non invasivo che permette di studiare le strutture interne dell’occhio tramite gli ultrasuoni che, rimbalzando sui

Vota:

Pubblicato in Ecografia e diagnostica per immagini, Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , , , , , , ,

Differenza esoftalmo ed enoftalmo

In sintesi: l’esoftalmo indica lo spostamento in avanti dell’occhio, mentre l’enoftalmo indica lo spostamento in profondità dell’occhio. Con “esoftalmo” si intende una protrusione (cioè uno spostamento in avanti) del bulbo oculare oltre la rima palpebrale negli adulti (nei bambini e … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , , ,

Enoftalmo bi- e monolaterale: cause, gravità, cure e rimedi

Con “enoftalmo” in medicina si intende lo spostamento del bulbo oculare verso l’interno, in profondità rispetto alla sua condizione normale. L’arretramento del bulbo deve essere superiore a 2 mm. La gravità della patologia viene espressa in millimetri di spostamento indietro … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , ,

Gli occhi più incredibili che abbiate mai visto, grazie alla eterocromia

Il colore degli occhi è un tratto poligenico (cioè determinato da più geni) definito principalmente dalla quantità di melanina e dal tipo di pigmento dell’iride. Solitamente il colore di un occhio equivale all’altro occhio e solitamente il colore dell’iride tende ad … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento