Archivi tag: nistagmo

Esame della motilità oculare e disturbi dei movimenti coniugati in neurologia

L’esame della motilità oculare rappresenta un passo importante dell’esame obiettivo in neurologia. Al fine di stabilire se gli assi oculari siano

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Vertigine parossistica posizionale (cupololitiasi): durata e guarigione

Con “vertigine parossistica posizionale benigna” (anche chiamata cupololitiasi o canalolitiasi o con l’acronimo “VPPB“) ci si riferisce ad un

Vota:

Pubblicato in Medicina di laboratorio, chimica, fisica, biologia e statistica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , ,

Fenomeno di Tullio: quando un rumore causa vertigine

Con “fenomeno di Tullio” (a volte chiamato “segno della fistola”) si intende la presenza di vertigini, capogiri, nausea, e nistagmo (rapidi ed incontrollabili movimenti oculari) causati da

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , , , , , , , ,

Occhiali di Frenzel: cosa sono, a cosa servono,quanto costano?

Gli “occhiali di Frenzel” sono particolari occhiali con lenti a 20 diottrie, che – impedendo la fissazione dello sguardo – permettono lo studio del

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Esame vestibolare positivo o negativo: come si svolge, è fastidioso, a cosa serve?

Con “esame vestibolare” (anche chiamato “valutazione vestibolare” o “esame cocleovestibolare” o “otovestibolare”, si intende un esame specifico svolto durante la visita otorinolaringoiatrica per la diagnosi di

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato , , , , , , , ,

Cervelletto: le lesioni cerebellari più comuni

I disturbi cerebellari sono patologie che interessano il cervelletto e sono in genere dovuti a lesioni della corteccia cerebellare, con la conseguente mancanza dell’azione regolatrice delle cellule di Purkinje sui nuclei centrali. Le lesioni al cervelletto sono tutte accumunate da … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in La medicina per tutti, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , , , , ,

Nistagmo: cause, sintomi, classificazione e terapia

È un’oscillazione ritmica e involontaria degli occhi. Si distinguono un nistagmo fisiologico (ossia un movimento oculare normale) da un nistagmo patologico.Il primo è dovuto alla modalità di visione degli oggetti in movimento: tipico è l’esempio di una persona seduta su … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Medicina degli organi di senso, otorinolaringoiatria, odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale | Contrassegnato ,