Archivi tag: pacemaker

Come leggere un elettrocardiogramma in modo semplice

Il tracciato elettrocardiografico rilevato con un elettrocardiogramma (ECG) è caratterizzato da diversi tratti denominati onde positive e negative, che si ripetono ad ogni ciclo cardiaco ed indicano la specifica attività del

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra bradicardia e bradiaritmia

La bradicardia o brachicardia è una condizione in cui la frequenza cardiaca è ridotta rispetto al normale, fino a scendere al di sotto del valore di 60 battiti

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , ,

Sistema di conduzione elettrico del cuore

Il sistema di conduzione elettrica del cuore è un tessuto che crea e conduce un impulso elettrico dagli atri a tutto il corpo ventricolare del cuore, creando così la contrazione adatta a perfondere col sangue tutto

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , ,

Flutter atriale: cause, terapie, cosa fare, cura, ablazione e sintomi

Con “flutter atriale” si intende una “aritmia ectopica sopraventricolare” cioè una: aritmia (alterazione del ritmo cardiaco sinusale) ectopica (che origina da un sito diverso dal normale pacemaker fisiologico, il nodo del seno atriale) sopraventricolare (cioè ad origine atriale) con contrazione … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , ,

Extrasistole: a riposo, ansia, sono pericolose, cure e gravidanza

Con “extrasistole” in medicina si intende un battito cardiaco prematuro, che avviene prima del previsto andando così ad alterare la fisiologica successione regolare dei battiti cardiaci tipici del ritmo sinusale (ritmo cardiaco normale). L’impulso cardiaco normale nasce dal nodo seno-atriale seno … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , ,

Ritmo sinusale ECG: normofrequente, tachicardico, valori, ai limiti della norma

“Ritmo sinusale” è tipicamente presente nei referti degli elettrocardiogrammi. Un esempio è “Tracciato caratterizzato dalla presenza di ritmo sinusale”. Questo non deve assolutamente spaventare il paziente, anzi è un buon segno. Vediamo perché. Ritmo sinusale: cos’è? Con “ritmo sinusale” in … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Come si muove l’impulso elettrico cardiaco nel cuore?

La contrazione perfettamente sincronizzata delle varie parti del cuore e la corretta frequenza cardiaca, sono determinate da un impulso elettrico che nasce in un dato punto del cuore e si propaga all’interno di esso in modo da contrarre atri e ventricoli … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , ,