Archivi tag: organismo

Differenza tra rotazione e torsione

Con “rotazione” si indica il movimento che compie un corpo che segue una traiettoria circolare. Una figura posta su un

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Ortopedia, reumatologia e medicina riabilitativa | Contrassegnato , , , , , ,

Donna passa intera vita con gli organi del corpo al contrario: muore senza averlo mai scoperto

Rose Marie Bentley, una donna morta l’anno scorso a 99 anni nell’Oregon (Stati Uniti), ha vissuto tutta la propria vita senza sapere di avere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Storia e curiosità di medicina, scienza e tecnologia | Contrassegnato , , , , ,

Per quanto tempo si può rimanere svegli senza impazzire o morire?

Il dormire è assolutamente necessario per la salute del nostro organismo, basti pensare che

Vota:

Pubblicato in La medicina per tutti, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , , , ,

Differenza tra topico ed ectopico in medicina

Il termine “topico” è adoperato in medicina e anatomia per indicare una struttura anatomica (ad esempio un organo) posizionata nella sua sede naturale, mentre

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia | Contrassegnato , , , ,

Differenza tra terapia topica, locale e sistemica in medicina

In medicina e farmacologia una terapia “topica” o “locale” (i due termini sono sinonimi) è un trattamento che

Vota:

Pubblicato in Farmaci, terapie e sostanze d'abuso | Contrassegnato , , , , , , , , , , ,

Differenza tra organismi aerobi ed anaerobi con esempi

In questo articolo si parla della differenza tra organismo aerobio (o aerobico) ed organismo anaerobio (o anaerobico). Se sei invece interessato alla differenza tra lavoro aerobico e anaerobico, con particolare riferimento all’attività sportiva, ti consiglio di passare subito a questo articolo: Differenza … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, La medicina per tutti | Contrassegnato , , ,

Differenza tra organismi aerobi obbligati e facoltativi con esempi

Si definiscono aerobi, quegli organismi il cui metabolismo è basato sull’utilizzo di ossigeno molecolare O2, che funge da accettore finale di elettroni. È possibile distinguere aerobi obbligati e aerobi facoltativi: Aerobi obbligati: necessitano di O2 come accettore di elettroni. Quasi … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in La medicina per tutti | Contrassegnato , , , ,