Archivi tag: pressione sistolica

Perché la pressione minima alta è pericolosa? Cause, sintomi, cure

La pressione sanguigna rappresenta la pressione, cioè la forza, esercitata dal sangue sulle pareti dei vasi sanguigni arteriosi e venosi. La pressione impressa dal

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione, Prodotti per il benessere e la salute | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , ,

Pressione differenziale (differenza tra massima e minima) normale, alta e bassa

La pressione sanguigna rappresenta la pressione, cioè la forza, esercitata dal sangue sulle pareti dei vasi sanguigni arteriosi e venosi. La pressione impressa dal

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione, Prodotti per il benessere e la salute | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , ,

Ipotensione arteriosa: cause, rischi e cura della pressione bassa

Nell’uomo adulto il valore della pressione arteriosa sistolica (massima) è di norma 100-140 mmHg, mentre la pressione arteriosa diastolica (minima) è di norma 60-90 mmHg, quindi con ampie variazioni individuali. Si parla di ipotensione se la pressione arteriosa sistolica è … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, La medicina per tutti | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , ,

Stenosi carotidea, placche, ictus cerebrale ed attacco ischemico transitorio (TIA)

Prima di iniziare la lettura, ti consiglio di leggere prima questo articolo: Carotide comune, interna, esterna: dove si trova ed a che serve Le arterie carotidi sono flessibili e dotate di pareti interne lisce, tuttavia – a seguito di un … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Cuore, sangue e circolazione, Neurologia, psicopatologia e malattie della mente | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra pressione arteriosa, venosa e venosa centrale

La pressione sanguigna corrisponde all’intensità della forza esercitata dal sangue sulle pareti dei vasi sanguigni arteriosi e venosi. Tale forza viene acquisita dal sangue, grazie alla funzione di pompa che ha il cuore. Viene espressa in millimetri di colonna di mercurio … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Differenza tra pressione massima (sistolica), minima (diastolica) e differenziale

La pressione sanguigna rappresenta appunto la pressione, cioè la forza, esercitata dal sangue sulle pareti dei vasi sanguigni arteriosi e venosi. La “spinta” iniziale è

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione, Prodotti per il benessere e la salute | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Perché la pressione arteriosa alta (ipertensione) è pericolosa?

Quando un individuo soffre di ipertensione arteriosa (comunemente “pressione alta”) le pareti dei suoi vasi sanguigni sono costrette a sopportare forti sollecitazioni che, quando diventano particolarmente elevate, possono provocarne la rottura, con conseguente emorragia, come ad esempio avviene in alcuni tipi di ictus … Continua a leggere

Vota:

Pubblicato in Anatomia, fisiologia e fisiopatologia, Cuore, sangue e circolazione | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,