AMPIA e SAMPLE in medicina d’urgenza: significato, esecuzione e vantaggi

MEDICINA ONLINE collarino collare ortopedico cervicale incidente stradale medicina urgenza emergenza 112 Pronto Soccorso ambulanza paramedico rianimazione collare collo collarino.AMPIA e SAMPLE sono due acronimi usati in medicina d’urgenza dai soccorritori, durante gli interventi di emergenza sanitaria, per ricordare le informazioni di base utili da ottenere relative alla storia medica e non del paziente. In parole semplici servono per svolgere una rapidissima ma completa anamnesi nei momenti concitati che spesso caratterizzano i soccorsi di uno o più soggetti infortunati.

Queste informazioni sono molto utili perché permettono a paramedici e medici:

  • di fare una prima valutazione della gravità della situazione;
  • di valutare la possibilità di somministrare o no un farmaco;
  • di fare supposizioni su diagnosi, terapia e prognosi.

AMPIA e SAMPLE fanno parte della lettera “E” della regola ABCDE, quindi devono essere attuate solo DOPO che si siano verificate pervietà delle vie aeree, presenza di respiro e presenza di circolazione sanguigna.

Paziente non cosciente o inattendibile

Nel caso il paziente non sia in grado di rispondere o non sia attendibile (ad esempio soggetti disabili, non coscienti, bambini, psichiatrici, dementi o con traumi alla testa che determinano confusione e/o amnesia) le informazioni possono essere chieste direttamente ai familiari o ai conoscenti presenti sul posto.

In caso di paziente inattendibile (ad esempio con amnesia e/o confusione) e solo sul luogo dell’incidente, sarà possibile attuare AMPIA o SAMPLE, ma le informazioni ottenute non potranno essere considerate del tutto attendibili.

In caso di paziente incosciente e solo sul luogo dell’incidente, non sarà ovviamente possibile attuare AMPIA o SAMPLE.

Significato di AMPIA

Le lettere dell’acronimo AMPIA, indicano:

  • Allergie, sia ad alimenti che a farmaci;
  • Medicinali, sia presi per il problema del momento (ad esempio analgesici) sia le terapie che il paziente assume regolarmente;
  • Patologie pregresse, anche interventi chirurgici, seppur non apparentemente legate al problema del momento;
  • Ingestione di alimenti, quantità e caratteristiche dell’ultimo pasto;
  • Altre informazioni sull’evento (ad esempio la localizzazione e la tipologia del dolore, se c’è stato un evento scatenante, se si tratta della prima volta che accade un evento simile…).

Significato di SAMPLE

In sostituzione dell’AMPIA può essere utilizzato il SAMPLE, con il quale è quasi coincidente. Le lettere dell’acronimo SAMPLE, indicano:

  • Sintomi e segni;
  • Allergie;
  • Medicinali assunti;
  • Patologie in essere e pregresse;
  • L‘ultimo pasto;
  • Evento scatenante.

Continua la lettura con:

Leggi anche:

Lo Staff di Medicina OnLine

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi essere aggiornato sui nostri nuovi post, metti like alla nostra pagina Facebook o unisciti al nostro gruppo Facebook o ancora seguici su Twitter, su Instagram o su Pinterest, grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Medicina d'emergenza-urgenza e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.